Home / I VANTAGGI PER LE IMPRESE / La polizza Sanitaria

La polizza Sanitaria

La polizza Sanitaria integra o sostituisce le prestazioni offerte dal Servizio Sanitario Nazionale. Viene sottoscritta dalle imprese a favore dei propri familiari e dipendenti sia per assolvere agli eventuali obblighi di accordi aziendali, sia come benefit, sempre particolarmente apprezzato dai dipendenti.

Esistono diverse tipologie di polizza, ma due sono le formule oggi maggiormente adottate: la polizza a rimborso e quella indennitaria.

La polizza sanitaria a rimborso si fa carico, in tutto o in parte, delle spese ospedaliere, sanitarie e farmacologiche, ovviamente nei limiti stabiliti dal massimale.

Numerosi i vantaggi:

  • il rimborso delle spese di ospedalizzazione e di quelle sostenute durante la convalescenza (accertamenti diagnostici, onorari medici, uso di sale operatorie, spese di degenza ospedaliera, acquisto di medicinali, trattamenti fisioterapici ecc.);
  • le cure extraospedaliere (sempre sotto forma di rimborso spese) che precedono e seguono il ricovero;
  • il rimborso delle spese diagnostiche e specialistiche indipendentemente dal ricovero (es. accertamenti, fisioterapia, onorari medici);
  • spese per lenti e occhiali;
  • cure dentali;
  • altre prestazioni estensive.

La polizza sanitaria indennitaria prevede invece che all’assicurato venga corrisposta un’indennità giornaliera per ricoveri ospedalieri e nel periodo di convalescenza, a prescindere dalle spese mediche sostenute.

Molte sono le garanzie accessorie che possono essere sottoscritte: dai check-up periodici alla copertura per le cure ai neonati, fino ai consulti medici telefonici.

Top